GEOWEB contro ANIAG (tutto da leggere e commentare)

___________________________________________________________________________

____________________________________________________________________________

  

_____________________________________________________________________

Al fine di dare una corretta informazione a tutti gli utenti di questo blog, pubblichiamo la lettera aperta del Presidente del Consiglio Nazionale dei Geometri  e Geometri Laureati , geom. Fausto Savoldi, apparsa sul sito della Geoweb qualche settimana fa.
Tale lettera inviata a tutti i Presidenti dei Collegi Provinciali dei Geometri e Geometri Laureati  sconsigliava l’adesione all’ associazione ANIAG
http://ex.geoweb.it/homegeoweb/linkToFile/S25C-211040811440.pdf

La replica da parte del Presidente ANIAG, geom. Claudio Tosi, non si è fatta attendere.
Anche lui attraverso il suo sito http://www.aniag.it ha pubblicato una risposta indirizzata al Presidente Savodi e a tutti i Geometri indistintamente.
http://www.aniag.it/lettera_aperta.pdf

Non c’è altro da aggiungere anche perchè le due lettere parlano da se e coloro che leggeranno potranno farsi una propria opinione sul caso, in maniera del tutto autonoma.
da GeoLIVE 

Si attendono commenti ed opinioni da parte di tutti i lettori. Grazie

2 Risposte

  1. Complimenti Geometra Tosi, ho letto la Sua Lettera Aperta per caso, essendomi avvalsa in questi giorni del Vs. servizio GRATIS delle rendite catastali per il calcolo dell’IMU. Ora sono in pensione ma ho fatto la commerciante per molti anni e purtroppo so’ che, come nel Vs., anche nel ns.settore non esiste la collaborazione in quanto viene vista come una minaccia invece che una forza costruttiva. Peccato che in Italia, Paese di grandi cervelli ma di vista miope, chi la pensa come Lei sia costretto a battersi contro i mulini a vento. Gli sciocchi fanno sempre rumore…….Cordiali saluti, la mamma di un Dott. di ricerca che se ne è andato in USA per svolgere con passione il suo lavoro , ……

    • Egr. sig.ra Giuliana,
      purtroppo quando una istituzione rappresentativa di una categoria professionale quale quella dei Geometri crea il proprio “business” a vantaggio di chi la rappresenta e a danno degli oltre 100.000 geometri Italiani, è logico che vada in contrasto con chi invece cerca di “cambiare le cose”. La “scusa” di farsi la “guerra” tra le diverse categorie, porta solo vantaggi ai pochi che le dirigono ma non al cittadino che dovrebbe essere in qualche modo “tutelato”. Le potrei dire un sacco di cose che gli ordini professionali e i professionisti in genere tacciono, portandole come esempio il rilevamento degli immobili fantasma; macchina solo per incassare i soldi. Immobili abusivi che potrebbero essere demoliti dall’oggi al domani dopo averci pagato le tasse e migliaia di atti di compravendita che NON POSSONO ESSERE REDATTI se non dopo la loro demolizione. Tutti sapevano a hanno taciuto senza nemmeno pensare di fare varianti ai piani regolatori o ipotizzare un nuovo CONDONO EDILIZIO TOMBALE. Ma questa è solo una goccia nell’oceano tra le migliaia di cose che non vanno nel nostro paese. Non faccio politica e non me ne interesso; penso solo che se non ci diamo tutti una mano ciascuno nel proprio piccolo il nostro paese finirà molto peggio della Grecia. Non le parlo come presidente di una associazione che rappresento, ma da cittadino italiano sdegnato nel vedere che questa paese sta andando al macello per colpa di coloro che pensano ancora a coltivare il proprio orticello. E’ del tutto inutile fare manifestazioni, appoggiarsi ancora a sindacati o rappresentanti di categoria; dobbiamo solo unirci l’uno con l’altro e ripensare insieme a un nuovo modello di vita dove al centro c’e’ L’UOMO e non la finanza creativa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: