ACCATASTAMENTO FABBRICATI FANTASMA: necessaria proroga oltre il 30 aprile 2011

GRAZIE AL SITO WWW.LAVORIPUBBLICI.IT  CHE STA CONTRIBUENDO A RAPPRESENTARE LA necessità di una proproga per gli accatastamenti dei fabbricati fantasma oltre il 30 aprile 2011. di seguito l’articolo: –

27/04/2011 – Mancano ormai pochi giorni per procedere all’accatastamento dei fabbricati non denunciati e comunicare gli interventi che hanno modificato gli appartamenti o ne hanno cambiato la destinazione. Come stabilito dal decreto milleproroghe, per evitare oneri, sanzioni e accertamenti da parte dell’Agenzia del Territorio, si ha tempo fino al 30 aprile 2011 (la legge di stabilità aveva inizialmente fissato la scadenza al 31 marzo 2011) per regolarizzare “gli immobili fantasma”.

Recentemente, l’Agenzia del Territorio ha anche definito (leggi news) i costi relativi all’attribuzione della rendita presunta da porre a carico di proprietari e titolari di diritti reali sugli immobili che non sono stati censiti o che, invece, hanno perso i requisiti di ruralità.

Ricordiamo, inoltre, che lo scorso 14 aprile è stato siglato un protocollo d’intesa tra l’Agenzia del Territorio e il Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati concernente le procedure di attribuzione della rendita catastale presunta agli immobili mai dichiarati in Catasto, per i quali i contribuenti non hanno provveduto all’adempimento spontaneo alla data del 30 aprile 2011. L’accordo prevede che i Geometri, in alcune province selezionate congiuntamente, collaborino con l’Agenzia nelle attività propedeutiche all’attribuzione della rendita presunta. In particolare, i Geometri effettueranno un sopralluogo analogo a quello che sarà svolto dai dipendenti dell’Agenzia, provvedendo, altresì, alla compilazione di una scheda tecnica contenente gli elementi utili alla determinazione della suddetta rendita. Ciò premesso, segnaliamo l’iniziativa di Mobilitazione Geometri, movimento nato sul web, che ha inviato il 26 aprile 2011 una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, al Ministro dell’Economia Giulio Tremonti, ai Sottosegretari al Ministro dell’Economia Alberto Giorgetti, Sonia Viale e Luigi Casero e al Direttore Generale dell’Agenzia del Territorio Gabriella Alemanno.
Con la lettera, Mobilitazione Geometri ha segnalato la difficoltà operativa nel procedere alla regolarizzazione degli immobili fantasma. In particolare, la lettera racconta di file notturne presso i cancelli dell’Agenzia del Territorio da parte dei Geometri per la consegna della pratica di accatastamento. La lettera spiega come gli uffici provinciali hanno razionalizzato l’afflusso dei tecnici agli sportelli consentendo, in molti casi, ad ogni professionista la consegna di una sola pratica al giorno. Nella lettera si evince come, nonostante l’egregio lavoro svolto (sia dall’Agenzia del Territorio che dai tecnici), gli uffici provinciali non riescono ad acquisire nemmeno un terzo delle pratiche presentate. Mobilitazione Geometri spiega, inoltre, come a monte della presentazione della pratica vi sia un lavoro che richiede una serie di attività che comportano una grande quantità di tempo: verifiche urbanistiche, catastali, sulla titolarità dei beni oggetto dell’accatastamento ed eventuali aggiornamenti catastali, rilievi topografici,…

Tutto questo considerato, la richiesta di Mobilitazione Geometri è quella di posticipare ulteriormente la scadenza al fine di rendere possibile l’operazione dell’Agenzia del Territorio che ha preso il via nel 2007, con l’inizio dell’attività di individuazione degli immobili non dichiarati al Catasto, come indicato dall’articolo 2, comma 36, del Dl n. 262/2006. Campagna che si perfeziona con l’attivazione dell’Anagrafe immobiliare integrata, costituita e gestita dall’Agenzia del Territorio, grazie alla quale è diventata più stretta e fluida la collaborazione con i Comuni per contrastare l’evasione fiscale relativa agli immobili.

48 Risposte

  1. Proroga accatastamenti,
    forse ci siamo, sembra che il ministro Matteoli abbia chiesto una proroga fino al 31/12/2011.

    Speriamo bene

  2. ……..

  3. per favore Luciano, rispondi

  4. Luciano ci sei???

  5. Il governo, comunque, si è impegnato ad assumere urgenti iniziative volte a prevedere la proroga del termine del 31.12.2010 al 31/12/2011 facendo slittare la validità della norma al 1 gennaio 2012. Seguirò con attenzione la problematica della proroga e conto – conclude il senatore Pdl – che possa essere inserita, entro l’anno in corso, in un prossimo provvedimento legislativo all’esame del Parlamento per venire incontro alle esigenze dei tecnici e dei cittadini”. Speriamo che il senatore IZZO abbia mantenuto la parola!!!!

  6. Sapete se ci sono novita sulla proroga catastale per gli accatastamenti oltre il 30/04/2011?
    Luigi

  7. Allora c’è o non c’è questa proroga al 31/12/2011

  8. Vorrei sapere anche io se si è deciso per una proroga oltre il 30/04/2011 o se i giochi sono chiusi…

  9. oggi verrà comunicata la proroga fino al 31 12 2011. meno male

    • io spero che l’affermazione di lulo non sia solo una battuta senza fondamento………..magari fosse vero………

    • Cosa che si avvicina alla realtà al 95%

      • Cosa si avvicina alla realtà al 95%: che “verrà comunicata la proroga fino al 31 12 2011” come dice Lulo, o che è “solo una battuta senza fondamento” come dice Serafino? Puoi precisare per favore?

    • Lulo, per favore, non scherzare con le cose serie!!! La proroga la danno o no??? Perchè qui ci sono colleghi che si vogliono suicidare!!!!!!!!!!

  10. in base cosa affermate che ci sarà quasi certamente la proroga?scusate per il mio scetticismo però questa notizia non appare in nessun altro sito

  11. notizie sul eventuale proroga? non trovo riscontro su quanto è scritto in questo forum da nessuna parte.

  12. aveva ragione lulo….quasi!! la proroga ci sarà,ma verra’ comunicata venerdi!!! stupendo

  13. io onestamente ho perso le speranze, tutti e dico tutti danno ormai per acquisito che non ci sarà più proroga…..ma la vostra fonte quanto è attendibile?spero abbiate ragione

  14. ”E’ urgente e indispensabile differire almeno al 31 ottobre il termine di scadenza per l’accatastamento delle cosiddette case fantasma”. Lo afferma in una nota il vicepresidente dei senatori del Pdl, Cosimo Izzo.” Izzo Premier!!!!!!!!

  15. Il testo dell’articolo 5 del Decreto Sviluppo nella bozza definitiva sottoposta al CdM del 5 maggio 2011: scatteranno infatti dal 1° luglio anziché dal primo maggio le sanzioni quadruplicate, previste dal decreto sul federalismo fiscale, a carico di quanti non hanno dichiarato all’Agenzia del Territorio gli immobili sconosciuti al Catasto, modificati o che hanno perso il requisito di ruralità.

  16. Volevo fare i complimenti a tutti quelli che davano la proroga per certa! Gran bello scherzo!

  17. ma in conclusione secondo voi questa proroga richiesta dal senatore Izzo verrà data si o no?

  18. Una gran confusione, ancora non si capisce se la proroga c’è o no. Io credo che la proroga è necessaria e spero che la diano, visto le enormi difficoltà oggettve che si incontrano per la presentazione delle pratiche catastali –

  19. Una gran confusione ancora non si capisce se la proroga c’è o no. Io credo che laproroga è necessario visto le enormi diffcoltà che ci sono per la resentazione delle pratiche catasali –

  20. secondo voi quando si potrà sapere se la proroga verrà concessa?voi siete ottimisti?

  21. io sono Geometradi professione ,in merito a questa proroga non ci sto capendo niente .

  22. Fonte: http://www.simonavicari.it/
    Emendamento “case fantasma” 10 maggio 2011
    Carissimi,
    sono molto contenta che moltissimi abbiano gradito l’emendamento sulle cosiddette case fantasma. Voglio precisare che ancora non è stato presentato perchè, anche a causa del fermo dei lavori del Parlamento per la settimana preelettorale, non abbiamo all’esame un disegno di legge adatto alla presentazione. Ma state pur certi che non appena si verificherà la possibilità, e spero molto presto, l’emendamento verrà presentato e, speriamo, approvato.
    Grazie e tanti cordiali saluti a tutti.

  23. Scusate,una domanda per voi addetti ai lavori:
    se la proroga venisse presentata,ad esempio,il 20 maggio, chi,in questi venti giorni di “vuoto” avesse ricevuto qualche accertamento o sopralluogo da parte dell’ AdT come dovrebbe comportarsi ? In altre parole, la proroga decorrerà comunque dalla data del 01/05/2011,cioè senza stacchi dalla data del 30/04/2011,giusto ? Per favore,rispondetemi, spero di essere stato chiaro.

    • Penso che continuerà dal 30/04 e l’Agenzia dovrebbe sospendere le attribuizioni delle rendite presunte. Altrimenti ci sarebbe una disparità di trattamento: mica a chi hanno già fatto il sopralluogo può pagare la ammente e chi è stato più fortunato perchè non ci sono arrivati no!

  24. Grazie Angelo,anche per la tempestività ! Era ciò che speravo di leggere ! Potresti gentilmente dirmi quali sono le tue fonti ? Sono tue deduzioni personali o hai la certezza?

    • Premesso che a questo punto sono molto scettico sulla proroga, ma cmq credo sia più logico un emendamento che vada a modificare l’art. 5 bis dove viene specificata la variazione della data dal 30/04/11 al 31/10/11 (questa è la data che spero), come già avvenuto con la modifica che ha portato la scadenza dal 31/12/10 al 30/04/11. Altrimenti penso che non si possa chiamare nemmeno “proroga” perchè verrebero dati dei termini completamente diversi che non potrebbero rifarsi alla legge approvata col “Milleproroghe”.

  25. Io,invece,riguardo alla proroga sono ottimista.
    Sono rimasto un pò deluso perchè pensavo l’avrebbero presentata nel Decreto Legge sullo Sviluppo,presentato il 05/05/11 nell’ultimo Consiglio dei Ministri,ma sono sicuro che subito dopo le elezioni,alla ripresa delle attività istituzionali,verrà presentato e approvato. La Senatrice Vicari non è la sola che si sta interessando del problema,anche il Senatore Izzo in data 03/05 ha presentato un’interrogazione a risposta scritta direttamente al Ministro Tremonti in merito alla questione.
    In ogni caso,qualunque sia lo strumento che utilizzeranno (proroga o variazione data di scadenza,comunque in continuità,senza “stacchi” ) ,l’importante è che ci diano TEMPO !
    A proposito,qualche domanda per voi geometri : chi non ha accatastato una semplice prima casa ultimata e nella quale vive da vent’anni cosa rischia ? Io ho letto attentamente il documento del CNGeGL del 05/05/2011, la sanzione minima di 258 euro (1/3 se pagata entro 60 giorni) e la max con quali criteri vengono determinate ? Tengono conto anche della situazione economica del cittadino ? E poi è vero che dopo cinque anni dall’inadempienza scatta la prescrizione,anche se previo ricorso in Commissione Tributaria ? E’ vero che ci si può avvalere dell’istituto del ravvedimento operoso (ovviamente prima di essere “beccati” ) ? Rispondetemi,per favore,sigg.ri geometri !

    • Appena avremo notizie certe e non solo supposizioni provvederemo ad informarla. Se vuole essere avvisato in tempo reale provi ad iscriversi nella newsletter del blog. Comunque se rilegge gli articoli già pubblicati avrà la risposta alla maggioranza dei quesiti posti mentre per i rinvii proroghe e affini nulla è certo salvo l’impegno fattivo di molti parlamentari.
      Cordiali Saluti

  26. Ennesimo Consiglio dei Ministri e niente proroga!

  27. mi piacerebbe capire se a questo punto questa richiesta di proroga verrà presa in considerazione dal governo…….sono un pò scettico a questo punto

    • Per il momento, oltre il continuo pressing, altro non possiamo fare. L’unica considerazione che si può fare è che interessa forse più allo Stato che al cittadino concedere una proroga. Difatti, concedendo una proroga, lo Stato avrà un’esercito di tecnici che in modo puntuale e preciso continuerà a lavorare per aggiornare gli archivi catastali. Diversamente per accertare tutte le “case fantasma” , che sono ancora fantasma, con i tecnici dell’Agenzia del Territorio impiegherà tempi biblici.

  28. ma secondo voi di federgeometricampania non c’è proprio nessuna possibilità che diano una proroga?

  29. proroga fino al 31 ottobre!!!

  30. il 30 giugno si avvicina. siete a conoscenza di qualche novità in merito alla proproga?

  31. Non c’è stata e nemmeno ci sarà……purtroppo!!!!!!!

  32. scusate vorrei sapere ma ci sara questa proroga fino a quando? grazie

  33. Non ci sarà nessuna proroga……..solo sopralluoghi e sanzioni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: